Por Upsocl
8 septiembre, 2020

“Sono rimasto molto commosso. Era come un angelo che voleva aiutarmi”, ha commentato l’artista. È avvenuto in Turchia e ci mostra l’innocenza e l’affetto degli animali.

Per molte persone gli animali sono come degli angeli, inviati sulla Terra per accompagnarci. Per quanto folle possa sembrare, deve avere qualcosa di vero. Solo basta osservarli per percepire la loro anima pura. In loro non esiste il male, la distruzione o la malvagità. Questo cane randagio, protagonista di questa storia, lo riflette chiaramente.

Nel bel mezzo di uno spettacolo teatrale, il cagnolino si avvicina e interrompe tutto per confortare l’attore che fingeva di essere ferito a terra. Non gli è piaciuto vederlo soffrire e quindi ha voluto tirarlo su di morale.

Ecco qui il tenero momento. Se questo non è un angelo… 

“Sono rimasto molto commosso. Era come un angelo che voleva aiutarmi”.

È successo per le strade della Turchia, dove il giovane attore Numan Ertuğrul Uzunsoy doveva apparire ferito e disteso a terra. Il pubblico era in attesa, osservando attentamente ogni movimento degli attori. Mentre l’interlocutore narrava la scena, il cagnolino si è avvicinato per coccolare l’uomo a terra, per dargli tutto il suo amore.

İzmit Belediyesi

Certo, il cagnolino non sapeva che si trattava solo di uno spettacolo teatrale, un’esibizione artistica che fingeva di essere realtà.

“Il personaggio che ho interpretato era ferito e soffriva molto. Era appena caduto da cavallo e aveva il respiro affannoso.”

Ha commentato l’attore a The Dodo.

Sentiva che avrebbe dovuto confortarlo, dargli un po’ di amore, e magari questo lo avrebbe fatto guarire. Lui non ha resistito e lo ha accarezzato!

İzmit Belediyesi

Nessuno ha potuto impedirgli di raggiungere Uzunsoy, infatti è stato necessario l’aiuto di un assistente per “sbarazzarsi” di lui. Con grande cura ed affetto, dato che si trattava di un gesto d’amore.

Il cagnolino era contento, come se si trattasse di un gioco.

İzmit Belediyesi

Il tutto si è concluso con risate ed espressioni di tenerezza, con il classico “awwwww”. Tutti sono rimasti meravigliati dalla tenerezza di questo cane randagio.

Esistono molti casi come questo, a conferma che, forse, gli angeli esistono davvero.

Puede interesarte