Por Upsocl
5 mayo, 2022

Sydney Carter è la coach della squadra professionale femminile di pallacanestro del Texas. Non credeva che un paio di pantaloni un po’ sexy e un paio di scarpe con il tacco le avrebbero dato del filo da torcere. Le hanno detto che i tacchi avrebbero potuto rovinare il terreno di gioco.

Anni fa, nell’ambito dello sport come in qualsiasi altro settore, le donne erano messe al margine, non potevano allenare squadre, eppure oggigiorno tutto è cambiato e anche loro possono trasmettere le proprie conoscenze alle future generazioni. Ogni volta sempre più, vediamo molte donne farsi strada in tale settore, dimostrando di essere in grado di formare squadre invincibili e allo stesso tempo apparire carine.

Ed è proprio su quest’ultimo punto che vogliamo soffermarci oggi, visto che la coach della squadra femminile di basket del Texas, Sydney Carter, è stata accusata su Internet a causa del suo outfit.

Twitter / Sydney Carter

Per il 22esimo match, ha deciso di indossare un completo formato da scarpe con il tacco, pantaloni di pelle rosa, e un dolcevita bianco, aderente. Il tutto accompagnato da un fiocchetto rosa, che per chi non lo sapesse, è il simbolo della lotta contro il cancro al seno.

Purtroppo, come tutti si aspettavano, su Twitter il suo abbigliamento ha infastidito molti utenti, che le hanno detto, infatti, che il suo outfit non era adeguato al ruolo che rivestiva: non avrebbe potuto controllare le sue giocatrici in campo indossando un abito da passerella.

Twitter / Sydney Carter

Ovviamente, i commenti negativi non sono stati accettati e così, lei ha risposto su Twitter: “Io mi vesto così quasi tutti i giorni, non mi importa se qualcuno pensa che io sia esagerata. Non ha senso per me che qualcuno si senta minacciato soltanto perché sono sicura di me stessa e ho una certa self confidence”

Secondo la diretta interessata, potrebbe essere stato il colore di pelle ad aver spinto la gente a criticarla così miseramente. Questa donna, di 31 anni, assicura che se fosse stata bianca non avrebbe ricevuto delle simili offese, anzi, le avrebbero detto: “Ma quest’è elegante”.

“Penso che la gente si senta a disagio davanti ad una donna nera che riveste una posizione di potere. Vedere una donna di colore, che ha fiducia in se stessa, che crede nelle proprie capacità e che si ama così com’è, fa paura, ti destabilizza”.

–Sydney Carter attraverso Yahoo

Mentre leggeva i commenti, si è resa conto che molti si riferivano ai tacchi e al loro effetto sul legno del terreno di gioco. Alcuni utenti hanno scritto dicendo che sarebbe potuta cadere o semplicemente che in quel modo avrebbe danneggiato il materiale del pavimento. Chi conosce questo sport sa benissimo che i pavimenti vengono trattati e controllati costantemente per mantenerli al meglio, evitando il formarsi di fessure potenzialmente pericolose per i giocatori.

Twitter / Sydney Carter

Ma su una cosa non c’è dubbio, ovvero la forza e la sicurezza della coach, che non si è lasciata sopraffare dal giudizio altrui e ha continuato a postare foto in cui appare con gli abiti che più le piacciono e con scarpe alte.

Puede interesarte