Por Upsocl
6 febrero, 2020

“Abbiamo fatto i conti e possiamo dire di aver comprato in totale 11.000 pannolini all’anno”, racconta il padre del clan.

Prendersi cura di un figlio è di per sé un’impresa. Avere due bambini è una doppia sfida. Ma immaginate di dover crescere sei gemelli. Questo è ciò che è accaduto a Janet e Graham Walton nel 1983, anno in cui sono diventati genitori di sei bellissime bambine. La coppia, di origini inglesi, ha raccontato che il periodo dell’infanzia delle gemelline, che oggi sono adulte, è stato un autentico caos e che non avevano neanche il tempo di fermarsi per pensare.

Collect.
Collect.

Adesso, Janet e Graham si ritrovano a fare i conti con la loro prima nipotina, ma questa volta nei panni dei nonni.

Attualmente, le sorelle Hannah, Ruth, Luci, Kate, Jennie e Sarah hanno 36 anni e vivono la loro vita separatamente. Sarah è stata la prima ad essere diventata mamma.

Un anno fa, la donna ha avuto una bambina di nome Jorgie, che ha conquistato tutta la famiglia Walton e, fortunatamente, è una neonata tranquilla, per niente capricciosa come lo era la madre.

captura-de-pantalla-2016-11-10-a-las-10-58-27-a-m

La nascita della piccina ha portato un’immensa gioia in famiglia e tanto, tantissimo amore.

 “Se guardo indietro, non so com’è che ci siamo riusciti, onestamente non lo so”.

-Ha spiegato Janet al Daily Mail-

Sarah condivide le sue giornate da mamma con il compagno Kieran, il quale lavora come Restaurant Manager.

Per i nonni della piccola, si tratta di una nuova avventura, ma questa volta molto più gestibile…

 “Abbiamo vissuto quegli anni ‘di fretta’. Non avevamo mai tempo per fermarci a pensare. C’era sempre qualcosa da fare. L’unica cosa di cui mi pento è di non aver potuto sfruttare totalmente l’infanzia delle nostre bambine”.

-Janet-

…E di gran lunga più economica:

“Abbiamo fatto i conti e possiamo dire di aver comprato in totale 11.000 pannolini all’anno”.

-Ha affermato Graham Walton al Daily Mail

Ecco come sono attualmente le sei gemelle e i loro genitori.

Dan Goldsmith Photography.
Dan Goldsmith Photography.

Janet è al settimo cielo visto che nella loro numerosa famiglia è arrivata anche la piccola Jorgie; la donna ha ammesso di rimanere in silenzio ogni volta che la figlia Sarah si lamenta per via della stanchezza; e naturalmente, ricorda alla perfezione tutti i sacrifici che ha dovuto fare in passato per crescere al meglio sei bambine della stessa età.

 “È stato difficile imparare dai nostri errori perché vivevamo sempre di corsa: dovevamo insegnare alle bambine ad andare in bagno e allo stesso tempo a camminare. I pianti, poi, erano una costante”.

-Janet-

Dan Goldsmith Photography.
Dan Goldsmith Photography.

E le altre sorelle di cosa si occupano?

Ruth lavora come receptionist ed è prossima alle nozze. Luci è impegnata in una compagnia aerea e ha confessato di non essere ancora pronta per diventare madre.

Hanna è oggi una maestra delle elementari e sta risparmiando per poter creare un giorno una famiglia tutta sua. Kate lavora nell’ambito delle risorse umane e sembra non avere un forte istinto materno. Pertanto, al momento ha scartato l’idea di avere figli.

Jennie gestisce un negozio di dolciumi ed è propensa a diventare mamma, ma prima di tutto dovrà cercare la sua anima gemella.

Puede interesarte