Por Upsocl
26 noviembre, 2021

All’inizio ha allestito una bancarella piuttosto piccola e poco accogliente e ha ricevuto una marea di commenti negativi sui social: “Non venderai un bel niente”, gli hanno scritto. Ma la gente del quartiere ha organizzato una raccolta fondi per lui. E dopo soltanto tre giorni, Odorico ha aperto il locale dei suoi sogni.

Malgrado le offese e le critiche, quest’uomo senza lavoro è riuscito ad andare avanti e guadagnare qualche soldo, ma non è stato facile. Senza l’aiuto dei suoi vicini non ce l’avrebbe mai fatta. Finalmente il suo sogno è stato realizzato.

Odorico Luiz Rocha, un ragazzo di 23 anni originario di Rio de Janeiro, ha tre figli e un altro in arrivo. Purtroppo, a causa della pandemia è rimasto senza lavoro, una situazione che disgraziatamente ha colpito molte famiglie. E di conseguenza, visto che non poteva più lavorare come meccanico, ha deciso di allestire un negozietto fuori casa nella speranza di poter guadagnare qualcosa.

Intimorito, ha postato una foto sui social per promuovere i suoi prodotti, ma ha ricevuto, purtroppo, soltanto una marea di critiche. Nonostante i suoi numerosi sforzi, a nessuno sembrava interessare la sua idea.

“Ma stai scherzando?”, “Non venderai un bel niente!”, “Sono per caso hamburger con topi?” Sono stati questi alcuni dei commenti negativi ricevuti da Odorico per aver deciso di vendere qualcosa da mangiare. Gli insulti l’hanno demotivato non poco, eppure lui non si è arreso.

TV Globo

Tutto il quartiere è con lui!

Dinnanzi all’enorme umiliazione, Carlos Alberto Soares, proprietario di una pizzeria nei paraggi, ha deciso di intervenire e aiutare Odorico a migliorare la sua attività, con l’obiettivo di zittire tutti coloro che lo avevano criticato.

“Nessuno merita di essere umiliato in questo modo”, ha ammesso Carlos, prima di rivolgersi ad un suo amico pizzaiolo che potesse aiutarlo. Entrambi hanno organizzato una raccolta fondi nel quartiere e in poche ore, sono riusciti ad ottenere più soldi del previsto.

TV Globo

Con il denaro ricevuto, Odorico è riuscito a migliorare di gran lunga la sua attività, e tre giorni dopo ha inaugurato il suo nuovo locale, completamente rinnovato e decisamente più accogliente. Con strumenti professionali, camerieri muniti di grembiule, adesso è tutto un trionfo!

Un quartiere dal cuore d’oro!

Puede interesarte