Por Upsocl
8 octubre, 2021

Ogni mango Miyazaki o “huevo del sol” (l’uovo del sole) costa circa 50 dollari, e sfortunatamente, alcuni sono già stati rubati

Hai mai assaggiato il mango? Allora, è molto probabile che sia diventato uno dei tuoi frutti preferiti grazie al suo incredibile ed inebriante sapore. Nei Caraibi abbondano ma nei luoghi in cui la raccolta è scarsa si possono vendere a prezzi estremamente elevati, e come se ciò non bastasse, ne esistono alcuni, considerati “esotici”, decisamente molto pregiati.

E nello specifico stiamo parlando del mango Miyazaki, anche conosciuto come “huevo del sol”, piantato per caso da Sandkalp e Rani nel loro orto.

Hindustan Times

Questi due agricoltori indiani non sapevano di avere nel loro orto un albero capace di donare frutti così costosi e prelibati. In pratica, ogni mango ha un costo che si aggira sui 50 dollari, ma essendoci molta richiesta e poca offerta, potrebbe addirittura arrivare a costare molto di più.

Sandkalp e Rani ne hanno viste di belle in questa avventura. Una volta, un uomo ha voluto pagare persino 283 dollari per un solo frutto. E inoltre, c’è anche stato chi ha provato a rubare spudoratamente qualche mango. 

Ed è stato allora che i due indiani si sono affidati a 9 cani di sicurezza e 4 guardie affinché potessero vigilare i fortunati alberi, che tra l’altro, non hanno ancora smesso di crescere. Anche se in molti hanno offerto ai due un’ingente somma in cambio dei frutti, per adesso non hanno alcuna intenzione di venderli e sperano in futuro di poter seminare altre piante di questo genere.

Hindustan Times

“Un gioielliere di Mumbai è disposto a comprarli. Ma ho detto chiaramente che non venderemo questi alberi a nessuno. Useremo i frutti per coltivare più piante”, ha spiegato Rani Parihar attraverso Hindustan Times.

Hanno piantato circa 150 alberi, ma fino ad ora solo 4 hanno dato i loro frutti. Ad ogni modo, sperano in futuro di avere un buon negozio e tutto grazie ad alcune piante comprate da un uomo che avevano conosciuto in treno, che aveva detto loro che si sarebbero dovuti prendere cura degli alberelli come dei bebè.

Seguendo il saggio consiglio, hanno aspettato armandosi di estrema pazienza, eppure non si vedeva ancora nulla. E perciò, si sentivano sempre più ingannati. Ma all’improvviso, come per miracolo, qualcosa è cambiato davanti ai loro occhi.

Hindustan Times

Dopo varie ricerche, si sono resi conto che si trattava del mango Miyazaki, caratterizzato da un intenso colore violaceo e che il prezzo così elevato era dovuto alla bassa produzione. Questa succulenta specie vanta una gran quantità di antiossidanti, betacarotene e acido folico, il cocktail perfetto per combattere la stanchezza visiva.

Un meraviglioso regalo della natura. Speriamo che possano trarre ulteriori benefici e che possano avere sempre più alberi di mango nel loro “piccolo Eden”.

Puede interesarte