Por Upsocl
20 febrero, 2020

Adesso, Ben Lilly può raccontare ai suoi futuri nipoti di essersi ritrovato faccia a faccia con un leopardo nel Regno Unito e di possedere persino le foto per dimostrarlo. Non è una storia vera ma loro non dovranno saperlo.

È successo ad Halifax, nel West Yorkshire (Inghilterra). Ben tornava a casa in auto come suo solito. Era un freddo sabato mattina e l’uomo era ancora addormentato mentre era al volante. Ma ad un certo punto, si è svegliato di colpo dopo aver visto qualcosa di insolito sulla strada.

L’automobilista aveva appena superato una curva quando all’improvviso ha visto una strana figura distesa sull’asfalto. All’inizio, ha preferito non fermarsi ma la curiosità era tale che l’uomo ha deciso di tornare indietro.

Ben Lilly

Ben era convinto che si trattasse di un leopardo che era stato investito e che aveva bisogno di essere soccorso. Tutti sanno che adesso, in Inghilterra non vi sono leopardi selvaggi, ma il povero Ben era talmente euforico che si è fatto prendere dal momento. E in effetti, si è fermato ed è sceso dall’auto per verificare la sua teoria.

 “Il mio cuore batteva a mille per via dell’emozione. Ho pensato, non sarà mica un bel gattone? Sarebbe pazzesco”, ha raccontato l’uomo al sito internet LadBible.

Pixabay

“Ho pensato ‘wow’. Avevo sentito parlare di alcuni avvistamenti di enormi felini e sapevo che erano stati realizzati dei filmati proprio nei pressi di Halifax. Perciò, sono tornato indietro e ho guidato fino ad arrivare al punto esatto in cui si trovava il presunto leopardo”, ha aggiunto più tardi.

“Ero pronto a tutto. Se l’animale fosse stato morto, mi sarebbe dispiaciuto e avrei chiamato le autorità. Se fosse stato ancora in vita, avrei chiamato un veterinario e l’avrei soccorso evitando di mettermi nei guai. Di certo non avevo intenzione di fare la figura dell’imbecille, ma purtroppo è questo ciò che è accaduto”

Perché in realtà, ciò che ha visto sulla strada, che l’ha costretto a fermarsi e a tornare indietro e che gli ha fatto salire l’adrenalina, non era altro che un semplice capo d’abbigliamento, un cappottino da donna con una fantasia animalier che riproponeva il pelo di un leopardo.

Ben Lilly

Ad essere onesti, la confusione era del tutto plausibile, visto che il capo d’abbigliamento che giaceva sull’asfalto sembrava proprio un animale selvaggio. E aveva persino una coda.

Ben si è sentito così ridicolo che ha deciso di immortalare il momento con una foto e condividere così l’immagine di quel “gattone selvaggio” sui social.

Ben Lilly

Ben si è sentito così ridicolo che ha deciso di immortalare il momento con una foto e condividere così l’immagine di quel “gattone selvaggio” sui social.

 “Attenzione! Leopardo morto sulla strada per Halifax. Ah, no. È il cappotto di qualche donnaccia della scorsa notte. Non ci posso credere, sono tornato indietro solo per questo”, ha scritto l’uomo imbarazzato su Facebook.

Ben Lilly

Nel giro di pochi minuti, il post di Ben è diventato virale. Centinaia di persone si sono fatte avanti e gli hanno scritto per dirgli che anche loro credevano si trattasse di un leopardo morto, altre per criticare il suo commento rivolto alla proprietaria del cappotto.

Adesso, quest’uomo può raccontare ai suoi futuri nipoti di essersi ritrovato faccia a faccia con un leopardo nel Regno Unito e di possedere persino le foto per “dimostrarlo”. Non è una storia vera, ma loro non dovranno saperlo.

 

Puede interesarte