Por Upsocl
11 mayo, 2022

Il signor Félix Cárdenas aspetta sua figlia Belén alla fermata dell’autobus per poterle offrire sicurezza per strada mentre torna a casa dal lavoro.

I genitori cercano sempre di fare del loro meglio per i propri figli, per il loro benessere, sin da quando sono piccoli. Tra un genitore e un figlio nasce, infatti, un amore incondizionato per il resto della vita.

Affetto, educazione, serenità e protezione rappresentano soltanto una parte di quel che vogliono donare ai propri figli. Non possono evitare di prendersi cura di loro nemmeno quando sono già adulti, si preoccupano costantemente che non succeda loro mai niente di brutto. Detto ciò, direi proprio che a questo punto, cade a pennello un caso in particolare, quello del signor Félix Cárdenas, un padre di 72 anni, residente a Ñemby (Paraguay), che va tutti i giorni alla fermata dell’autobus, dove scende la sua giovane figlia, Belén, di ritorno dal lavoro.

Non c’è notte in cui lei non lo vede in piedi, ad aspettarla per accompagnarla fin sotto casa.

Immagine di riferimento: Pixabay

La donna in questione ha condiviso una foto su Twitter nella quale appare il padre fermo, nell’oscurità, con le mani dietro la schiena mentre aspetta pazientemente. “Non torno prima delle 8:30 o le 9:00 a casa e lui è lì, che mi aspetta come sempre”, ha ammesso sulla stessa stessa piattaforma social.

Il signor Félix accompagna a casa la figlia dal 2019 per assicurarsi che non le accada nulla, un assalto, un’aggressione. In realtà, con il tempo ha capito che non poteva essere così presente nella sua vita e che doveva lasciarla crescere affinché potesse responsabilizzarsi e badare a se stessa, senza cadere nell’eccessiva protezione. Infatti inizialmente, questo padre andava lui stesso a prenderla sul luogo di lavoro per poi decidere di aspettarla direttamente alla fermata.

Twitter: @BelnCrdenas19

“I primi tempi, mi veniva a prendere direttamente a lavoro, ma poi ha capito che non si trattava più della scuola, che io non ero più una bambina e che avrei dovuto imparare a cavarmela da sola. Ma ha deciso di aspettarmi comunque alla fermata”, ha raccontato Belén, attraverso il sito Extra.

Un gesto che lei apprezza tanto e che ha un significato bellissimo: “Papino mio, non mi lasciare mai, ti amo un sacco”, ha commentato la ragazza su Twitter.

Immagine di riferimento. Pixabay

L’immagine che ha pubblicato sui social è stata condivisa più di mille volte dagli utenti, che hanno raccontato così le loro esperienze. Belén ha risposto ad una critica ricevuta da qualcuno che le aveva detto che era un gesto pericoloso quello di suo padre, visto che esce di casa di notte, ma lei ha risposto che per lui non è un obbligo, che lo fa per piacere, perché vuole, e che in questo modo si sente più sicuro. Belén avrebbe avvertito suo padre in merito ai pericoli di notte, ma lui insiste.

Ad ogni modo, apprezza quel che suo padre fa per lei, e glielo fa sapere con parole molto dolci: “Ringrazio mio padre per tutto quello che fa per me, per i miei fratelli e per mio figlio, lui è sempre stato e continua ad essere un padre eccellente e un nonno fantastico”, ha raccontato Belén, attraverso Extra.

Un affetto senza pari ed un volersi prendere cura dell’altro, costantemente.

Puede interesarte