Por Upsocl
3 noviembre, 2021

Le consigliano di depilarsi, eppure Bethany dice che “preferisce impiegare il suo tempo facendo altro”, invece di togliersi i peli tutto il giorno. Adesso ha accettato la sua peluria sotto ascelle, gambe, mento.

Malgrado nella società ci siano numerosi stereotipi e regole sia per uomini che per donne, sono numerose le persone che oggigiorno hanno detto “basta” e si sono rifiutate di compiere tali aspettative. Vogliono, semplicemente, essere se stesse e cercare di aiutare gli altri ad esserlo.

Ed è questa la missione di una ragazza di nome Bethany Burgoyne, dopo essersi rifiutata di sottostare alla pressione esercitata dalla società e aver preso la decisione di non depilarsi il corpo e farsi crescere i peli. Malgrado le critiche, Bethany si gode il suo nuovo aspetto e trasmette la sua positività al mondo intero.

Instagram @bxsassy

Questa giovane donna trentenne ha cominciato il suo viaggio quando aveva 27 anni. Si era abituata, come molte, a depilarsi da sempre e in più, soffrendo di ovaia micropolicistiche, la situazione risultava un po’ più complicata. Eppure, cominciava a stufarsi di dover usare sempre quel maledetto rasoio.

Perciò, un giorno ha deciso di lasciarsi crescere i peli sia sulle gambe che sotto le ascelle e man mano che il tempo passava, si rendeva conto di essere sempre più soddisfatta della sua scelta. Una decisione che in poco tempo l’ha portata a mettere da parte cerette e altri trattamenti. Le successive zone del corpo che ha deciso di lasciare intatte sono state pancia, mento e le parti intime.

https://www.instagram.com/p/CRfEpx8B_xr/

Chiaramente, una volta che la gente ha cominciato a notare tutti i cambiamenti del suo corpo, ha cominciato a scagliarsi su di lei chiamandola “uomo”, consigliandole di depilarsi. Ma Bethany non ha alcuna intenzione di seguire altre regole.

“Adesso sono la persona che voglio essere, una donna con i peli e allo stesso tempo orgogliosa di questa caratteristica e pronta a sfoggiare il proprio corpo senza vergogna”, ha ammesso Bethany, che lavora come giornalista e artista

Instagram @bxsassy

“È successo durante la pandemia. Lavoravo da sola tutto il giorno e così ho smesso di radermi il mento”, ha raccontato la trentenne, felice di aver preso una decisione comunque difficile.

Bethany incoraggia altre donne a non preoccuparsi dei propri peli e a sentirsi sicure e belle. Inoltre vuole esortarle ad utilizzare il proprio tempo facendo attività diverse, decisamente più importanti.

Instagram @bxsassy

Una prospettiva che attualmente risulta sempre più popolare.

Puede interesarte